I NOSTRI SERVIZI

Il C.P.T. PUGLIA CENTRALE (Comitato Paritetico Territoriale per la Prevenzione Infortuni, l’Igiene e l’Ambiente di Lavoro coinvolge le province Bari e BAT) al fine di promuovere la sicurezza nei cantieri del comparto edilizio, ha organizzato un servizio di assistenza tecnica per offrire alle imprese un reale sostegno nelle aree riguardanti la sicurezza dei lavoratori e la prevenzione degli infortuni.

ASSISTENZA IN CANTIERE

Infatti il C.P.T. Puglia Centrale offre a tutte le imprese (in regola con il versamento dei contributi dovuti alla Cassa Edile di Bari) un approccio diretto alle problematiche di cantiere attraverso varie attività di consulenza a titolo GRATUITO E CONTINUATIVO. L’attività di assistenza in cantiere consiste nell’effettuazione di visite tecniche presso i cantieri allo scopo di fornire alle imprese le opportune indicazioni volte ad intervenire sui rischi eventualmente rilevati. In uno spirito di collaborazione vengono individuate e consigliate le misure di prevenzione e protezione più adeguate per eliminare/minimizzare situazioni non conformi. 

VERIFICA DELLA DOCUMENTAZIONE

I tecnici, inoltre, sono disponibili per verificare tutta la documentazione che le imprese sono tenute a produrre e/o a possedere nel rispetto della vigente normativa in materia di sicurezza.

ASSISTENZA ATTIVITÀ FORMATIVA

 Inoltre il personale del C.P.T. è a disposizione anche per le richieste di collaborazione da inviare prima dell’inizio dei corsi di formazione e aggiornamento di lavoratori, preposti e dirigenti così come previsto dall’art.37 del D. Lgs. 81/08 e relativo Accordo Stato Regioni del 21/12/2011. Tutti i servizi sopra riportati sono completamente GRATUITI.

ASSEVERAZIONE

Uno dei servizi offerti dal C.P.T., è una scelta volontaria dell’impresa edile che attesta l’adozione di un Modello di Organizzazione e Gestione – cosiddetto MOG – della Salute e Sicurezza sul lavoro conforme a quanto previsto dall’art. 30 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.. Il modello di organizzazione e gestione della SSL asseverato può avere efficacia esimente della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica di cui al D. Lgs. N. 231 dell’8 giugno 2001 e quindi delle sanzioni pecuniarie previste (minima € 25.800,00 – massima €1.549.370,00, in relazione alle condizioni economiche e patrimoniali dell’azienda). Inoltre rientra tra i progetti finanziabili attraverso la partecipazione al bando ISI indetto dall’INAIL relativo agli incentivi in favore delle imprese che intendono realizzare interventi per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro. Inoltre gli organi di vigilanza possono tenerne conto ai fini della programmazione delle proprie attività e spesso rappresenta un possibile requisito per partecipare ai bandi di gara per l’aggiudicazione di appalti pubblici, ove richiesto.

Per accedere ai servizi di assistenza tecnica del C.P.T. è preferibile inviare una mail agli indirizzi info@cptbari.it – cptbari@pec.cptbari.it specificando la tipologia della problematica e il nominativo della persona da contattare e relativo recapito telefonico o in alternativa occorrerà inviare un fax di al numero 080 5351322. Nelle giornate feriali dalle ore 09:00 alle ore 18:00 un nostro tecnico sarà a disposizione delle Imprese ai numeri telefonici 080/5351334 presso la sede del C.P.T..

CHI SIAMO

Il C.P.T. PUGLIA CENTRALE (Comitato Paritetico Territoriale per la Prevenzione Infortuni, l’Igiene e l’Ambiente di Lavoro coinvolge le province Bari e BAT) al fine di promuovere la sicurezza nei cantieri del comparto edilizio, ha organizzato un servizio di assistenza tecnica per offrire alle imprese un reale sostegno nelle aree riguardanti la sicurezza dei lavoratori e la prevenzione degli infortuni.

CONTATTI

  • 080 5351334
  • 080 5351334
  • Via Renato Scionti, n.2 – 70132 Bari
  • C.F . 93392950726
  • info@cptbari.it
  • cptbari@pec.cptbari.it